STAZIONE CESANO DI ROMA

PROGETTO DI RIQUALIFICA ARCHITETTONICA PER LA STAZIONE CESANO

2017, Roma, Italy

Location: Roma, RM, Italy

Tipologia: Progetto Stazione-Terminal

Anno: 2017

Cliente: FS Ferrovie dello stato italiano (proprietà), Maceg S.r.L. (committente)

Risultato: Opera realizzata

Architetto: Alessia Maggio PH.D. (capogruppo)

Progettazione tecnica: Andrea Abatecola

Team: L.Bertolini, P.Grimaldi, S.Marmiroli, E.Purificato, A.Ricci (team coordinator), D.Taffi

Imprese costruttrici: FORNITORI – Ecosteel S.r.l, Fida S.r.l, Alpewa S.r.l

L’idea di progetto, fondante la composizione architettonica volta al restyling della stazione di Cesano di Roma, ha come principale obiettivo l’ottenimento di una stazione altamente qualificata con particolare attenzione al potenziamento della stessa tramite: la realizzazione di nuovi servizi; lo studio di percorsi interni/esterni più dinamici; la revisione della distribuzione degli spazi interni al fine di rendere più agevole e naturale lo spostamento del viaggiatore.

La stazione di Cesano, è il punto di sosta/attesa di una RETE in movimento, il progetto di restyling vuole potenziare non solo il suo aspetto puramente funzionale ma andare oltre, dando un valore aggiunto al LUOGO risolto come contenitore fruibile di servizi potenziati, ove il viaggiatore ritrovi accoglienza e confort.

Le scelte architettoniche attuate sono: sulla composizione degli spazi di attesa e non; sui materiali, la realizzazione di un nuovo edificio; sull’illuminazione e sull’arredo. Esse hanno lo scopo di dare risalto ad un tratto distintivo e inequivocabile dell’intera rete FL3, con lo scopo di rendere lo SPAZIO progettato pregnante di elementi dotati di una propria RICONOSCIBILITÀ’. L’utente si deve sentire, anche solo con un distratto e rapido sguardo, rassicurato del luogo in cui si trova e, che il percorso che sta facendo, sia quello giusto. La BIENNALE ARCHITETTURA 2018 VENEZIA, è l’occasione perfetta per raccontare il percorso progettuale intrapreso nell’ambito della riqualifica della stazione Cesano di Roma. AMAARTNEWS!

Le parti oggetto di progetto, al quale si vuole dare il concetto di riconoscibilità, partono dal fronte della stazione per entrare nel locale viaggiatori con tutti i suoi percorsi che si diramano nel sottopassaggio o direttamente in banchina.